Lezione 2 – L’arte del sorriso

Cosa troverai in questa lezione:


Sorridere è un gesto così naturale che spesso lo sottovalutiamo e non gli diamo la giusta importanza. Ma quando sorridiamo, ci sentiamo meglio: siamo più rilassati, il viso è disteso e proviamo una sensazione di leggerezza.

Inoltre, quando gli altri vedono un sorriso sul nostro volto, sono portati a sorridere a loro volta.

Si dice che ridere allunga la vita. Se il cervello ride, libera endorfine che sono alla base di ogni stato d’animo positivo e tra le principali responsabili della sensazione di piacere o del fatto che il cervello ci anestetizzi in fretta quando ci facciamo male. Quando ridiamo, riduciamo la produzione di cortisolo, l’ormone dello stress.

La cosa piu importante è che è stato dimostrato che il cervello inizia a produrre dopamina ed endorfine anche se il sorriso non è spontaneo, solo attivando i muscoli facciali incaricati del sorriso. Questo è fondamentale perché cambiando coscientemente la nostra espressione facciale, riusciamo a cambiare anche il nostro stato d’animo.

Durante le posizioni di yoga è fondamentale quindi mantenere un piccolo sorriso sul viso, in modo da rilassare il corpo ed avere una sensazione di piacere e comodità in tutte le posizioni, anche quelle che in un primo momento ci sembrano più difficili. E più la posizione è difficile, più noi sorridiamo!

In questo video, Ron Gutman parla dell’importanza del sorriso: “Ricercatori britannici hanno scoperto che un sorriso può generare lo stesso livello di stimolazione cerebrale di 2.000 barrette di cioccolato… E, contrariamente al cioccolato, sorridere tanto vi fa stare in buona salute”

Buona pratica!


LEZIONE YOGA COMPLETA

Focus: Forza e allungamento

Buona pratica
Namasté
Monica